Virtualizzazione server

VMware, Citrix, Hiper-V

VMware – vSphere

La piattaforma virtuale VMware vSphere® 6.0 consente agli utenti di virtualizzare le applicazioni con scalabilità verticale e orizzontale in assoluta sicurezza, ridefinisce la disponibilità e semplifica il data center virtuale. Il risultato è un'infrastruttura on demand, flessibile e altamente disponibile, che è la base ideale per qualsiasi ambiente cloud.

Questa straordinaria versione include le nuove funzionalità:

- Virtualizzazione dei server x86 e aggregazione in pool logici, a cui possono essere allocati più carichi.
- Ottimizzazione dei servizi di rete per l'ambiente virtuale e semplificazione dell'amministrazione.
- Riduzione della complessità associata ai sistemi di storage back-end e utilizzo più efficiente dello storage.
- Numerose opzioni per la fruizione dell'ambiente cloud.
- Protezione di dati e applicazioni con la piattaforma di virtualizzazione dei server bare-metal.
- Massimo incremento della continuità operativa dell'infrastruttura cloud.
- Riduzione del downtime non pianificato ed eliminazione del downtime pianificato per la manutenzione.
- Riduzione delle spese in conto capitale ed errori al minimo con la semplificazione delle attività di routine.

Citrix

Fornite un accesso sicuro ad applicazioni, desktop, dati e servizi da qualsiasi dispositivo, su qualsiasi rete o cloud. Organizzate con facilità riunioni, formazione online ed eventi web con video HD in diretta e audio integrato. Gestite i flussi di lavoro e collaborate con chiunque. Lavorate ovunque con l'accesso remoto veloce, facile e sicuro a Mac e PC da qualsiasi browser o dispositivo. Condividete e archiviate file in modo facile e sicuro sul cloud. Virtualizzate e trasformate applicazioni Windows e desktop nel contesto di un servizio sicuro on-demand. Soddisfate le esigenze di mobility, sicurezza e prestazioni dei vostri dipendenti e dell'azienda. Accelerate e mettete in sicurezza tutte le applicazioni aziendali su LAN, WAN, Internet e cloud per garantire mobility, prestazioni e disponibilità ottimali. Garantite l'operatività di persone e tecnologie con strumenti per il supporto, l'assistenza e il monitoraggio remoti. Gestite applicazioni e dispositivi mobile, garantite massima sicurezza a tutti i dati.

Ottimizzate la vostra rete: create un vero e proprio tessuto in grado di fornire servizi di rete e di ottimizzare le prestazioni, la disponibilità e la scalabilità per tutti i vostri servizi aziendali, mobile e cloud. Sfruttate il cloud: Estendete il vostro datacenter per sfruttare qualsiasi cloud e assicuratevi prestazioni, scalabilità e convenienza economica ottimali per la gestione della vostra azienda.

Hyper-V

Microsoft ha assunto una posizione di rilievo in quello che è lo sviluppo delle tecnologie di virtualizzazione, con Hyper-V. Introdotto inizialmente come parte di Windows Server 2008 e successivamente migliorato in Windows Server 2008 R2, esso rappresenta uno strumento che consente una ottimizzazione degli investimenti hardware, grazie al consolidamento di più ruoli server come macchine virtuali separate, in esecuzione su un singolo host fisico. Inoltre permette, sempre su un singolo host fisico, di eseguire più sistemi operativi differenti, anche non Windows, contemporaneamente, sfruttando così a pieno le potenzialità delle caratteristiche computazionali a 64 bit.

Live Migration – Abilita lo spostamento delle virtual machines (VMs), senza interruzioni sul servizio erogato e senza tempi di downtime.
Cluster Shared Volumes – Utilizzo altamente scalabile e flessibile dello storage condiviso (SAN) per le macchine virtuali.
Processor Compatibility – Aumento della flessibilità, in caso di Live Migration, tra hosts con differenti architetture CPU.
Hot Add Storage – Aggiunta o rimozione flessibile di storage per le VMs.
Improved Virtual Networking Performance – Supporto per Jumbo Frame e Virtual Machine Queue (VMQ).

Con l’aggiunta del Service Pack 1 (SP1) per Hyper-V, Microsoft ha introdotto altre 2 nuove funzionalità per ottenere dalla piattaforma un valore ancora maggiore:

Dynamic Memory – Un uso più efficiente della memoria a parità di performance e scalabilità.
RemoteFX – Fornisce la più ricca esperienza di Virtual Desktop infrastructure (VDI) nell’implementazione di Windows 7.